ARTICOLO LAMINATO CON CICLO DI UMIDITÀ

Tutorial Conceria

Visita Showroom

INVIA SU

tutorialconcerialamina

ARTICOLO LAMINATO CON CICLO DI UMIDITÀ

Articolo laminato con ciclo di umidità

La realizzazione di questo articolo laminato lavato si ottiene solo su capra conciata al vegetale smerigliata. Qualcuno si chiederà perché solo su capra al vegetale? La capra, con la sua naturale struttura e la grana del suo fiore si presta a rendere questo articolo laminato più sportivo e la concia al vegetale, anziché al cromo, lo rende realizzabile. Per l'articolo della foto è richiesta l'applicazione di una lamina, per questo motivo, prima di iniziare con la rifinizione, si smeriglia la pelle, al fine di ottenere una superficie con un ottimo potere di assorbimento, allo scopo di far aderire perfettamente la lamina. Dopo una prima fase determinante per la riuscita dell'articolo, si prepara la pelle all'applicazione della lamina e ai successivi cicli di umidità che gli conferiscono il classico aspetto sportivo. Cos'è un ciclo di umidità? Fase della rifinizione per dare alla pelle un raggrinzimento. In un apposito bottale, corredato di una pompa per l'acqua e ugelli per spruzzarla, si fa girare la pelle portandola al grado di umidità richiesto dalla ricetta. Si spenge la pompa e si da calore lasciandola asciugare fino ad effetto desiderato. Per riammorbidire la pelle si fa girare nel bottale a volanare per il tempo necessario.

Video
follow page

Segui

PAGINA

Segui

Esegui la login per seguire pagina ed autore, usare la chat, inserire post, commenti e ricevere notifiche

Segui già

follow author

Segui

AUTORE

Segui

Esegui la login per seguire pagina ed autore, usare la chat, inserire post, commenti e ricevere notifiche

Segui già

BLOG

Aggiungi ulteriori contenuti alla pagina o chiedici qualcosa

Post Image Preview
Post Image Preview

A seconda delle dimensioni del post potrebbe volerci più tempo

contact author

Autore

CONTATTO

Contatta Autore
Author Logo

Tutorial Conceria

visita l'intero

SHOWROOM

Visita

CONDIVIDI SU

Per accedere a questo contenuto è richiesta l'iscrizione e l'autenticazione alla community di MyTuring

Per accedere a questo contenuto è necessario prima aggiungere l'autore ai propri preferiti. Per farlo è necessario prima iscriversi ed autenticarsi nella community di MyTuring