articolo specchio con e senza lamina

CONDIVIDI VIA

Tutorial Conceria

Tra i tanti articoli del settore conciario diventati nel tempo dei classici, trova posto anche l'articolo specchio. L'effetto specchio si ottiene con l'applicazione di una lamina pesante o con l'uso di specifici prodotti di rifinizione. Per l'articolo specchio si usano quasi sempre mezzi vitelli conciati e riconciati al cromo. Con lo specchio si possono realizzare calzature e pelletterie ma è molto richiesto, soprattutto, per la realizzazione di solo inserti. Per la perfetta realizzazione dell'articolo specchio è fondamentale che: La grinzatura della pelle sia inesistente. La superficie della pelle sia liscia e lucida. La lamina abbia una perfetta adesione sulla pella FASI DELLA RIFINIZIONE PER L'ARTICOLO SPECCHIO REALIZZATO CON LAMINA Come ho già detto l'articolo specchio richiede che la superficie della pelle sia molto levigata, e per questo, come prima fase, si procede alla totale rimozione del fiore (smerigliatura), L'articolo specchio non deve grinzare, per cui, nella seconda fase, la pelle viene impregnata due volte. Nella terza fase, per aumentarne la levigatura, si procede alla stuccatura. Per i procedimenti vedi: https://www.myturing.it/album/tutorialconceriabrasivato Per la copertura si utilizza una miscela di: compound, una piccola parte di pigmento, acqua alla densità desiderata e una piccola parte di distendente. Si passa la pelle due volte a gemata, si rotopressa a 90 gradi con rullo a stirare e si ripassa altre due volte a gemata. Per il fissativo si prepara una miscela con: vernicetta dura, resina d'adesione e resina per l'incollaggio della lamina,  si da due passaggi a gemata e tramite rotopress, con rullo a stirare, si applica la lamina pesante. Se richiesto, per aumentare le resistenze dell'articolo, si da due passaggi di vernicetta a gemata. FASI DELLA RIFINIZIONE PER L'ARTICOLO SPECCHIO REALIZZATO SENZA LAMINA Come per la versione dell'articolo specchio con lamina, anche per l'articolo specchio realizzato con prodotti, si parte sempre da una pelle conciata e riconciata al cromo, smerigliata, impregnata due volte e stuccata. Per ottenere l'effetto specchio si passa la pelle a gemata, con una miscela di: compound lucido, pigmento e acqua alla densità desiderata. Dopo questa prima fase, secondo il colore finale da ottenere, la pelle si presenta o di colore grigio chiaro o grigio scuro, Segue un passaggio a gemata di vernicetta, e due o tre croci leggere a spruzzo di una miscela di: argento in pasta, diluito con acetato di butile. Se il colore finale dell'articolo specchio deve essere argento, è sufficiente, per terminare l'articolo, procedere con due passaggi di vernicetta, altrimenti si da un solo passaggio di vernicetta e due o tre croci di una miscela composta da: lacca, diluita con alcool isopropilico e metossipropanolo, pigmento trasparente alla nitro e con una piccolissima quantità di argento, arrivando al colore desiderato. In finale, due passaggi a gemata di vernicetta.

Prezzi, Campioni, Domande

CONTATTA IL FORNITORE

Email
Chat
Campione
richiesta rapida
Video

BLOG

Aggiungi ulteriori contenuti alla pagina o chiedici qualcosa

Per utilizzare il blog è necessario iscriversi, seguire l'autore ed aggiungere la pagina alla propria lista

Post Image Preview
Post Image Preview

A seconda delle dimensioni del post potrebbe volerci più tempo

Per accedere a questo contenuto è richiesta l'iscrizione e l'autenticazione alla community di MyTuring

Per accedere a questo contenuto è necessario prima aggiungere l'autore ai propri preferiti. Per farlo è necessario prima iscriversi ed autenticarsi nella community di MyTuring